manager eventi

Quota di iscrizione: € 7,000 IVA COMPRESA

[box]

Attenzione!

Può essere finanziato da TORNO SUBITO LAZIO

Scopri come

[/box]

Durata: 300 ore

Sede: Bologna

Titolo di Studio Richiesto: Aperto a Studenti Universitari e Laureati

STAGE: per i corsisti a mercato 3-6 mesi di stage curriculare presso uno dei nostri partner in Emilia Romagna, Lazio o altre Regioni.

TIROCINIO: per i corsisti finanziati dal progetto TORNO SUBITO 6 mesi di tirocinio finanziato dalla Regione Lazio.

[button link=”http://www.corsitornosubito.it/form-pre-candidatura-master-com2-torno-subito/” color=”orange”] COMPILA IL FORM DI PRE CANDIDATURA[/button]

COORDINAMENTO TECNICO SCIENTIFICO
Marco Fronza
Giulia Morello
Leggi il Profilo Professionale

DOCENTI - I FANTASTICI 16
  1. Manlio Castagna: Vice Direttore Giffoni Film Festival, Esperto Internazionale Neurocomunicazione? e Neuromarketing per la Cultura e lo Spettacolo
  2. Marco Fronza: Marketing Operation Manager Giffoni Film Festival, Esperto in progettazione e pianificazione eventi
  3. Massimo Bonelli: fondatore e direttore di I-Company, produttore musicale ed organizzatore del Concerto del Primo Maggio di Roma;
  4. Gigi Russo: ex presidente Associazione Italiana Artisti da Strada e direttore Ferrara Buskers Festival
  5. Pierluigi Musarò: Direttore del Festival Del Turismo Sostenibile? I.Ta.Ca-Bologna
  6. Alessia Mariotti: direttrice Centro Avanzati Studi sul Turismo ?UNIVERSITA? DI RIMINI E BOLOGNA
  7. Elisa Mereghetti: fondatrice di Ethnos film tv
  8. Luciano Massa: cofondatore di Show reel, docente IULM del corso media e pubblicit?
  9. Alex Giordano: co-fondatore Ninja Marketing, etnografia digitale, rural hub
  10. Alessandro Cecchi Paone: Direttore tg4, giornalista e noto conduttore televisivo, insegnante di scienza del turismo
  11. Francesca Calafiore: coordinamento organizzativo Future Film Festival
  12. Aldo Torchiaro: Giornalista professionista e consulente in comunicazione. Ufficio Stampa di Francesco Rutelli
  13. Federico Mutti: Presidente Bologna Jazz Festival
  14. Marina Vermiglio: Siena Jazz Foundation
  15. Pietro Folena: politico, blogger, direttore di Arte Magazine, Presidente di "Metamorfosi Art Gallery"
  16. Paolo Butturini: Segretario e Responsabile Formazione della Federazione Nazionale Stampa Italiana

MODULO 1-TECNICHE GENERALI IDEAZIONE PIANIFICAZIONE E GESTIONE EVENTI

Argomenti

  • Tipologie e macroprogettazione di eventi. Gli attori dell'evento
  • Elaborazione piano attività
  • Dal contesto storico artistico, tradizione e territorio, all'individuazione del progetto ideale di valorizzazione culturale
  • Studio degli eventi e degli strumenti tradizionali di promozione del territorio e valorizzazione dei prodotti/beni culturali
  • Obiettivi dell'evento culturale e definizione del bene/prodotto ad essi rispondente.
  • I Rapporti istituzionali
  • Il budget dell'evento e la gestione economico-finanziaria. Strumenti di accesso al credito e fondamenti di rendicontazione.
  • Gestione risorse umane
  • Salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. La sicurezza nel settore degli eventi: le nuove normative, il decreto "Palchi".
  • Le relazioni pubbliche e l'ufficio stampa degli eventi

MODULO 2-TECNICHE DI MARKETING SPECIFICO PER GLI EVENTI

Argomenti

  • Marketing strategico, analisi del mercato e individuazione posizionamento: il contesto territoriale
  • Marketing strategico, analisi del mercato e individuazione posizionamento: i competitor ed il Sistema Eventi
  • Le strategie di sponsoring: come coinvolgere e motivare le aziende ad investire sugli eventi e sul territorio.

MODULO 3-TECNICHE E PROCEDURE IDEAZIONE PIANIFICAZIONE E GESTIONE PIANO PROMOZIONE TURISTICA

Argomenti

  • Progettazione e pianificazione: elaborazione di un piano si sviluppo turistico
  • Progettazione e pianificazione: il piano di attività.
  • Legislazione del turismo
  • Relazioni pubbliche e ufficio stampa per il turismo

MODULO 4-TECNICHE DI MARKETING SPECIFICO PER LA PROMOZIONE E LO SVILUPPO TURISTICO TERRITORIALE

Argomenti

  • Strumenti di marketing intelligence e modelli di configurazione dell'offerta turistica
  • Marketing strategico per la valorizzazione della vocazione turistica
  • Elementi rilevanti della domanda turistica e fattori di scelta
  • I comportamenti di acquisto del turista e identificazione target (bio tipologie loweniane)
  • Tecniche di budgeting per la realizzazione del servizio-prodotto turistico

MODULO 5-STRUMENTI DI COMUNICAZIONE E MARKETING INNOVATIVI E TRASVERSALI

Argomenti

  • Fund Raising e Finanziamenti Pubblici
  • Digital e social marketing per le strategie di comunicazione e promozione
  • Netnografia digitale, progetto rural hub, web semantica culturale e turistica
  • Il pitch dell'evento ( modelli e strumenti).
  • Strumenti di viralizzazione , ideazione grafica e promozione free per l'evento.
  • Strumenti di analisi, pianificazione, gestione e misurazione dei risultati.
  • Neuromarketing e comunicazione visiva efficace per l'evento.
  • Travel and cultural storytelling
  • Caratterizzazione digitale (Il modello Giffoni Experience)

MODULO 6-LE NUOVE TENDENZE IN CAMPO DI EVENTI, E PROMOZIONE TURISTICA NUOVE APPLICAZIONI E NUOVI STRUMENTI.

Argomenti

  • Best Pratice e Modelli Vincenti di eventi Culturali e Promozione del Territorio.
  • Eventi Ecosostenibili, Non Convenzionali E No Profit.
  • Modelli di turismo responsabile  (I.TA.CA)
  • Eventi Politici.
  • Eventi Enogastronomici.
  • Eventi Sportivi.
  • Eventi Moda.
  • Eventi Aziendali, Congressi E Fiere.
  • Eventi Musicali E Teatrali;

MODULO 7-VIDEO SOCIAL MAKING PER GLI EVENTI E IL TURISMO

MODULO INNOVATIVO/SPECIALISTICO

Argomenti

  • Come fare un buon prodotto con uno smartphone o con una reflex;
  • Modelli e strumenti di Istant sharing;
  • Modelli e piattaforme per la comunicazione simultanea e integrata;
  • Coinvolgimento degli influencer;
  • Creazione di un canale su Youtube e dei contenuti;
  • I 10 principi fondamentali per l'ideazione dei video;
  • Le piattaforme di video sharing: da Vimeo a You Tube, passando per Vine;
  • Travel storytelling
  • Stile della comunicazione visiva per eventi musicali, di promozione sociale, culturali, professionali, sportivi etc.;
  • I principali programmi di montaggio: Final cut, Adobe Premiere, Avid;
  • Organizzare la produzione e i programmi di montaggio per il web;
  • Convertire i filmati per il web;
  • Tecniche di produzione multimediale;
× La Chat è attiva dalle 9,00 alle 18,00. Fai la tua richiesta per i corsi torno subito